Novità, Titoli Distopici

World Wide Death – Vincenzo Cavallari

Bookabook - Vincenzo Cavallari.jpg

Continue reading “World Wide Death – Vincenzo Cavallari”

Annunci
Novità, Staff Message

Nuovo progetto per Leggere Distopico

L’intento di Leggere Distopico è sempre stato quello di diffondere il genere facendo conoscere a più lettori possibili i fantastici titoli che l’editoria ha da offrire.
Non abbiamo mai fatto distinzione fra romanzi pubblicati da Case Editrici o attraverso l’autopubblicazione, perché sappiamo che anche fra gli autori che con determinazione portano avanti il proprio lavoro in solitaria, si nascondo delle perle imperdibili.
Ma come fare a trovare un romanzo Distopico eccezionale nel marasma dell’autopubblicazione in cui chiunque, anche chi non è ancora pronto, può lanciare la propria storia?
Semplice, vi basterà seguire il nostro timbro di approvazione 

Timbro
Noi del Dystopian Staff giochiamo, ridiamo, e facciamo i buffoni a volte (questo io per lo più  ), ma vi posso assicurare che dietro le quinte si nascondono persone preparate. Fra di noi ci sono giornalisti, conduttori radiofonici, esperti nel settore videogames, lettori che divorano libri di ogni tipo, blogger che collaborano a destra e a manca e anche autori che masticano Distopia 24 ore su 24.
Il nostro progetto non ha l’ardire di stabilire cosa è bene leggere e cosa no, noi non ci eleviamo a giudici, ma per coloro che vorranno sottoporre il proprio operato al nostro severo giudizio, offriamo il nostro timbro di approvazione da poter mettere in copertina.
Questo, per i lettori che ci seguono, potrà essere un incentivo in più per scegliere il vostro romanzo.
Inoltre, sul nostro sito esistono già le sezioni SAGHE e AUTOCONCLUSIVI, noi ne aggiungeremo un’altra in cui inserire esclusivamente i titoli approvati da noi, una sorta di LEGGERE DISTOPICO CONSIGLIA 
Sicuramente le grandi Case Editrici non hanno bisogno del nostro timbro per convincere i propri lettori a leggere le loro proposte distopiche, ma noi siamo comunque a disposizione, come sempre.
Noi lavoriamo per la DISTOPIA!

Recensioni

Recensione: “Grotesquerie” di Emanuela Valentini

Buongiorno, ed eccoci arrivati a una nuova recensione!

Il libro di cui voglio parlarvi oggi ha una cover davvero bellissima. Si tratta di Grotesquerie, scritto da Emanuela Valentini e pubblicato da DANA.

Grotesquerie.jpg

TRAMA:

Questo è un libro pieno di cose che non dovrebbero accadere. Un’adolescente muta non dovrebbe essere costretta a lavorare in un circo; una ragazza intrepida e generosa non dovrebbe essere ridotta in schiavitù nelle viscere di una prigione orrenda; un ragazzo che si affida alla poesia non dovrebbe essere ostaggio di sudici poteri. In Europa la pace è effimera, il 1900 è percorso da segnali di guerra e da un sentimento di ribellione che attraversa la Francia: dai cunicoli di una prigione sotterranea alle mura dei palazzi del potere; la rivoluzione cresce tra la polvere e la cipria di un circo, dentro le pagine dei libri, intorno a grandi macchine, alla guida di sciami di insetti. Emanuela Valentini torna al romanzo con un’avventura steampunk distopica, che contrappone ricchi e poveri, belli e ribelli. Al centro di tutto il circo di Madame Grotesque e la sua nuova attrazione, Priscilla: una ragazza in grado di muovere intorno a sé piccoli animali e grandi sentimenti.

RECENSIONE:

Non dilunghiamoci troppo e arriviamo subito al dunque.

Questo libro è bellissimo!

Un’ambientazione pazzesca e piena di TUTTO. Personaggi incredibili e credibili al tempo stesso.

L’autrice ci prende per mano e ci conduce oltre il sipario per assistere alla realizzazione di una storia dalla trama abilmente intrecciata che dà vita a un romanzo mai letto.

Mi è piaciuto il modo in cui ha descritto i personaggi, fra l’altro davvero azzeccati, che in questa rocambolesca storia si sono incontrati e scontrati fra loro seguendo il disegno di un destino già scritto nelle stelle.

Uno stile accattivante e coinvolgente, in grado di suscitare nel lettore il giusto livello di curiosità per indurlo a leggere fino a notte fonda.

I miei complimenti cara Emanuela, una storia davvero imperdibile che ci ricorda che la bellezza risiede nelle azioni e non nell’aspetto.

Novità

Oggi in libreria: Darkest Minds 3!

Buongiorno!

È da poco uscito il secondo volume della serie Darkest Minds, che subito arriva il terzo!

L’ultimo bagliore

TRAMA:

Ruby non può permettersi di guardare indietro. Il quartier generale della Lega dei Bambini è stato raso al suolo. E ora lei e i giovani sopravvissuti all’attacco del governo a Los Angeles stanno viaggiando verso nord per riunirsi. Insieme a loro, c’è anche un pericoloso prigioniero, con le stesse incredibili abilità di Ruby. Per questo, solo lei può tenerlo sotto controllo: un solo errore e potrebbe scatenarsi il caos. È una sfida difficile da vincere ma, seppur distrutta da una perdita insopportabile, Ruby sa di non poter mollare adesso. Non quando è così vicina dal far cadere il governo e dal liberare le migliaia di ragazzi che ancora soffrono nei campi di riabilitazione governativi sparsi in tutto il Paese, e in particolare a Thurmond.

La missione di Ruby è chiara, anche se non tutti la condividono e le tensioni non si faranno attendere. La resa dei conti è vicina, e allora anche i segreti più oscuri verranno a galla, e i sentimenti più forti saranno messi alla prova.

L’ultimo bagliore è il terzo romanzo della serie di successo Darkest Minds, scritta dalla giovane Alexandra Bracken, già autrice bestseller n.1 del New York Times. Una storia al cardiopalma, in corso di pubblicazione in oltre 20 Paesi, che ha appassionato migliaia di lettori e non, grazie anche all’omonimo film realizzato dai produttori di Stranger Things e Arrival.

Se non avete ancora iniziato la serie, qui trovate tutte le info 😉